Roma Jazz Festival, dal 20 ottobre al 2 novembre

Si è aperta venerdì 18 l’edizione 2013 del Roma Jazz Festival, con l’anteprima di Paolo Fresu e Martux, grazie ai quali il libro “101 Microlezioni di jazz” è diventato musica. E’ stata poi la volta di Joshua Redman con il suo quartetto, e di Javier Girotto con la voce di Peppe Servillo e le pagine di Osvaldo Soriano, dal libro Futbòl.

vijayStasera di scena le note del pianoforte di Vijay Iyer, accompagnato da  Stephan Crump al contrabbasso e Marcus Gilmore alla batteria. Uno dei pianisti più innovativi e originali in circolazione si confronta con i “ritratti in jazz” dello scrittore giapponese Haruki Murakami. La voce recitante è dell’attrice Iaia Forte.
Perché in questa 37ma edizione del festival, dal titolo “Speech”, testi teatrali, letteratura, poesia, readings, liriche, si confronteranno in un continuum con la musica di grandi musicisti jazz.
Il programma completo e molte più informazioni sul sito
http://www.romajazzfestival.it/

3 commenti su “Roma Jazz Festival, dal 20 ottobre al 2 novembre

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>